Rm ginocchio

06 settembre 2014

Rm ginocchio




05 settembre 2014

Rm ginocchio

Salve, dopo un paio di mesi di fastidi ( piu che dolori ) che si presentano sopratutto quando ad esempio spingo pesi ( esempio carrello spesa, valigie ecc ecc ) e dopo radiografia con esiti totalm negativi ho fatto una risonanza magnetica con i seguenti risultati:
Minima reazione sinoviale retropatellare ed intercondiloidea.

Nel cavo popliteo iniziale distensione fluida della guaina dei muscoli
gastroocnemio-semimembranoso.

Cartilagini ed osso : segni di sofferenza sub-condrale femoro-tibiale mediale.

Menischi : breve segnale lineare a decorso obliquo nel corno posteriore del
menico mediale; non evidenti alterazioni della morfologia e dell'intensità del segnale nell'ambito della risoluzione RM a carico del menisco esterno.


Lega: esile ma evidenziabile lungo il suo decorso il LCA.

Disomogeneo con strie di iperintensìtà in T2 il LCM.
Non evidenti alterazioni della morfologia e dell'intensità delsegnale nell'ambito della risoluzione RM, a carico del LCP e del LCL.

La mia domanda è quale percorso intraprendere? A parte un'ovvia visita specialistica, le mie perplessità sono se fare della bici oppure no, della fisioterapia oppure no, quali attività evitare completamente, ecc ecc.

Vi ringrazio anticipatamente.

Risposta del 06 settembre 2014

Risposta a cura di:
Dott. PASQUALE PRISCO


Prima di tutto la visita specialistica.
Saluti


Dott. Pasquale Prisco
Medico Ospedaliero
Specialista convenzionato
Specialista in Ortopedia e traumatologia
Torre Annunziata (NA)

Ultime risposte di Scheletro e Articolazioni


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube