Soia e aloe vera

11 dicembre 2006

Soia e aloe vera




07 dicembre 2006

Soia e aloe vera

Come prima cosa vorrei ringraziare tutto il gruppo che lavora dietro questa pagina web. E’ un ottimo servizio che merita la massima stima. Vorrei avere un chiarimento riguardo a tre alimenti che hanno suscitato il mio interesse. Mi riferisco a voi sia perché l'unica fonte attendibile riguardo questi argomenti è rappresentata dalla medicina ufficiale, sia perché comunque credo sia un argomento di interesse pubblico dato che molto spesso si commercializzano prodotti per quello che in realtà non sono. "LATTE DI SOIA" e LECITINA DI SOIA si parla di proteine di alto valore nutritivo, vitamine, acidi grassi polinsaturi, fosfolipidi. 1) ma è veramente un buon alimento o è solo una trovata pubblicitaria per vendere di più? ALOE VERA Ho letto vari articoli a riguardo. In alcuni si parla dei suoi presunti benefici ("depurativo e disintossicante", "DIGESTIVA E GASTROPROTETTIVA", ne sono solo un esempio) dovuti alle numerose componenti benefiche in essa contenute. In altri si parla di possibili danni (al colon, o più in generale all'apparato digerente) a causa del contenuto di aloina. Quest’ultimo fatto mi spaventa (anche se i prodotti commerciali assicurano una rimozione dell’aloina a norma di legge) 2) quali sono i principi nutritivi riconosciuti ed in quali quantità? 3) L'uso di aloe vera può realmente cagionare danno all'apparato digerente? 4) in quali campi della ricerca medica si è dimostrato utile l’uso di aloe vera? Ringrazio della disponibilità Cordiali saluti A.

Risposta del 11 dicembre 2006

Risposta a cura di:
Dott. CLAUDIO MESSERE


Le domande poste riguardano il campo degli integratori alimentari e della fitoterapia che, come tali, sono suscettibili di opinioni diverse in funzione del fatto che non esistono veri studi randomizzati e controllati, ma solo singole ricerche largamente sfruttate dalla pubblicità.
-Lecitina di Soia:Integratore di fosfolipidi polinsaturi, utile nel caso di alterato metabolismo lipidico, fornendo anche principi nutritivi utili per le membrane cellulari.
-Latte di Soia :ipoallergenico, assenza di glutine, usato, per lo più, nelle intolleranze al latte vaccino
-Aloe vera:pianta grassa conosciuta da tempo per le sue virtù curative, il cui uso è testimoniato in epoca ellenistica e nell'antico oriente. Usata per via topica, in dermatologia, con effetti sulla rigenerazione del tessuto cutaneo.
Prima di utilizzare qualsiasi prodotto è bene comunque rivolgersi al proprio medico curante o specialista, e interrogarsi sull'effettiva necessità.

Dott. Claudio Messere
Medicina Territoriale
Specialista in Medicina interna
Specialista in Scienza dell'alimentazione
CRISPANO (NA)

Ultime risposte di Alimentazione

Tags:


Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa