Sonnambulismo

13 aprile 2005

Sonnambulismo




06 aprile 2005

Sonnambulismo

Sono un sonnambulo, la notte non dormo tranquillo, mio fratello, siccome dormiamo nella stessa stanza, mi dice che quasi tutte le notti mi alzo dico cose poco chiare, accendo la luce, insomma faccio un pò di tutto. . ora la mia domanda è: esiste qualche rimedio magari omeopatico oppure di solito le cure sono solo farmacologiche??Mi consiglia qualche visita specialistica oppure posso provare a risolvere il problemacon i suoi consigli?Grazie anticipatamente!

Risposta del 13 aprile 2005

Risposta a cura di:
Dott.ssa MARIA ADELAIDE BALDO


Il sonnambulismo è una cosa complessa e andrebbe capito quanto è provocato dall'nasia e quanto da uno stato di "eccitazione" di determinate strutture nervose, non necessariamente riconducibile all' Ansia.
In farmacia potrebbe farsi dare qualche rimedio naturale a base di erbe (ce n'è di ottimi) e incominciare a provare con quello.
Dovrebbe anche rivedere alcune abitudini: evitare di stare al computer alla sera, evitare di guardare troppa televisione, limitare l'uso della playstation, non avere la TV in camera, non usare sostanze psicotrope (alcool, nicotina ecc).
Io non conosco le sue abitudini e quindi lascio a lei l'esame della possibili cause di irritabilità.

Dott. Ssa M. Adelaide Baldo
Specialista attività privata
Specialista in Psicologia
BRESCIA (BS)



Ultime risposte di Mente e cervello

Tags:


...e inoltre su Dica33:
Ultimi articoli
La tiamina riduce l'emicrania nelle donne?
Mente e cervello
25 novembre 2022
Notizie e aggiornamenti
La tiamina riduce l'emicrania nelle donne?
Alzheimer: basterà una goccia di sangue per la diagnosi?
Mente e cervello
15 novembre 2022
Notizie e aggiornamenti
Alzheimer: basterà una goccia di sangue per la diagnosi?
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su YoutubeSeguici su Instagram
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa