Sospensione cerotto evra

11 aprile 2012

Sospensione cerotto evra




04 aprile 2012

Sospensione cerotto evra

Salve, a causa di un piccolo intervento chirurgico ho dovuto sospendere il cerotto evra per un mese. Durante questo periodo ho avuto 2-3 rapporti con coito interrotto. dovrei riprendere l'uso del cerotto ma il ciclo non è ancora arrivato. . . devo preoccuparmi?? ho letto che dopo la sospensione del cerotto può essere normale un ritardo della ripresa del ciclo anche perchè prima del cerotto ho sempre avuto cicli molto irregolari e dolorosi. i sintomi che ho adesso (mal di testa, nausea, dolori alle ovaie, acidità di stomaco, perdite bianche) possono essere normali per una Sindrome premestruale o possono indicare una gravidanza? Vi ringrazio per la disponibilità e attendo con Ansia la risposta. saluti

Risposta del 11 aprile 2012

Risposta a cura di:
Dott.ssa ERMENEGILDA BELLUCCI SESSA


Gentile Signora, spero che nel frattempo il problema si sia risolto, ma devo dirle che sono possibili due situazioni: sia un ritardo normale in chi sospende terapia estroprogestinica, sia una gravidanza, dato che il sistema anticoncezionale che ha utilizzato non è assolutamente sicuro. Le auguro il meglio e, in attesa di notizie, La saluto cordialmente
E. Bellucci Sessa

Dott. Ssa Ermenegilda Bellucci Sessa
Medicina Territoriale
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Napoli (NA)

Ultime risposte di Salute femminile

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa