Spondilolistesi l5-s1

29 agosto 2008

Spondilolistesi l5-s1




26 agosto 2008

Spondilolistesi l5-s1

Spett. Li Dottori,

ho 28 anni e, da quando all'età di circa 19 anni ebbi un incidente in palestra (sollevamento pesi scorretto con schiena curva ad "U", bilanciere lontano dalle gambe e gambe dritte, durante trazione con 70 KG), nel quale sentii un doloroso "crack" nella colonna lombare e rimasi semi immobilizzato per giorni, mi ritrovo una Spondilolistesi L5-S1.

Per gli esami fatti, sapevo consistesse in uno scivolamento di 1, 5 cm di L5 su S1 (prima TAC dopo 1 anno; Rx ortostasi dopo 3-4 anni e seconda Rx ortostasi dopo altri 4 anni circa).

Ora, causa peggioramento sintomi (non posso più viaggiare pena continuo dolore; dolori minori ma continui e quotidiani; non posso più stare in piedi per oltre qualche minuto, ecc. . . ) ho fatto una RMN.

Risultato:
L'esame, acquisito con immagini pesate in T1 e T2 secondo piani sagittali e T2 assiali, documenta una marcata antero-listesi di L5 rispetto ad S1.
In conseguenza della antero-listesi descritta la porzione posteriore del disco intersomatico appare "scoperta" come per disco nudo. Concomita allo stesso livello un'ampia protrusione paramediana laterale destra dell'anulus fibroso che impegna il forame di coniugazione di questo lato.
Anche a livello L4-L5 è presente una protrusione paramediana laterale sn dell'anulus fibroso di discreta entità che comprime la faccia ventrale del sacco durale ed impegna la porzione prossimale del forame di coniugazione di sinistra .

La situazione è peggiorata?
Potete fornirmi qualche indicazione su questi risultati?
E' indicato l'intervento?

Nel ringraziarvi porgo distinti saluti.

Risposta del 29 agosto 2008

Risposta a cura di:
Dott. VINCENZO ROLLO


direi che il quadro non è allegro sia dal punto di vista rm che soggettivo (qualità della vita). Direi che il corsetto la aiuterebbe a mantenere più stabile la colonna, ma le indebolirebbe i muscoli. L'opzione chirurgica di stabilizzazione a quel livello mi sembra da prendere in esame.

Dott. Vincenzo Rollo
Casa di cura convenzionata
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia, agopuntura. . . )
Specialista in Medicina fisica e riabilitazione
LECCE (LE)

Ultime risposte di Scheletro e Articolazioni




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube