Strana posizione

23 gennaio 2006

Strana posizione




20 gennaio 2006

Strana posizione

Gentile Dottore, Mi è capitato due volte che durante il riposo notturno posizioni la mano piegata o in altro modo e poi mi risvegli al mattino, come oggi, con un dolore lancinante alla mano che non mi abbandona per l'intera giornata. Dolore che si protrae dal polso al tutto il pollice. Che cosa potrebbe essere? Mi imppedisce i normali movimenti e la presa corretta delle cose. La ringrazio anticipatamente Elena

Risposta del 23 gennaio 2006

Risposta a cura di:
Dott. GIUSEPPE INTERNULLO


Potrebbe avere la STC, cioè la compressione del nervo mediano al polso. Infatti tale patologia dà disturbi come riferiti da lei. Se desidera maggiori notizie può domani sera alle ore 21. . su Sky sintonizzarsi con mediterraneoSat 2 si parlerà delle patologie della mano più diffuse.
Dr. G. Internullo
Specialista in Chirurgia della Mano.

Dott. Giuseppe Internullo
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Ortopedia e traumatologia
CALTAGIRONE (CT)

Ultime risposte di Scheletro e Articolazioni


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube