Strane vertigini

27 giugno 2005

Strane vertigini




24 giugno 2005

Strane vertigini

buongiorno. . Da qualche anno mi sono accorta che ho uno strano rapporto con la velocità. si tratta semplicemente della velocità di un automobile o un treno. In ogni caso, quando viaggio mi capita di provare delle specie di vertigini che mi creano disturbi visivi, nausea e soprattutto smarrimento. Lascio immaginare il disagio con amici. . Comunque io soffro in generale di emicrania senz'aura e bilirubina alta. a cosa può esser dovuto questo comportamento in rapporto con la velocità? i miei problemi fisici possono influire su questo? grazie

Risposta del 27 giugno 2005

Risposta a cura di:
Dott. MARCO TRUCCO


Potrebbe trattarsi semplicemente di cinetopatia ("mal d'auto"), di cui sono presenti alcuni sintomi (vertigini, nausea), o un modesto disturbo d' Ansia a tipo fobico. Peraltro l'emicrania senz'aura è spesso associata, soprattutto in età infantile e/o giovanile, alle cinetopatie. Se il problema è davvero disturbante, consulti uno Specialista neurologo.

Dott. Marco Trucco
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Neurofisiopatologia
Specialista in Neurologia
PIETRA LIGURE (SV)

Ultime risposte di Mente e cervello


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube