Visita ortopedica

10 novembre 2005

Visita ortopedica




05 novembre 2005

Visita ortopedica

Gentile Dott, ho fatto visitare mio figlio da uno specialista in ortopedia perchè da diverso tempo si lamenta di male ai talloni(tutti e due). Preciso che mio figlio pratica da diversi anni il Basket ma non si è mai lamentato di dolori ai piedi.
La diagnosi del medico e stata:Piede destro con Apofisite da Trazione al Calcagno associata a verosimile M. di Sever (Possibile osteocondrosi dell'apofisi calcaneare posteriore).
P. V. al Podoscopio
Piede DX e SX Piatto/flessibile funzionale con SDR. Pronatoria.
L'indicazione P. F. è chirurgica con Endo-Ortesi Seno - Tarsica
C. N. F.
Considerato che il raggazo ha 10 anni è azzardato parlare di operazione? Non si può risolvere il problema con plantari?
Grazie per la risposta
MARIO

Risposta del 10 novembre 2005

Risposta a cura di:
Dott. MARCO PIANCASTELLI


L'età per l'intervento correttivo del piede piatto va dagli 8 ai 12 anni, a volte allungabile fino ai 14 anni.
Bisogna vedere se il piede è effettivamente patologico e non correggibile.
Intanto, per risolvere un po' il dolore, faccia indossare sempre a Suo figlio delle scarpe con un po' di tacco (almeno 3 cm di differenza tra la parte anteriore e posteriore della calzatura).
In 20 giorni oltre l'80% dei disturbi ai piedi dovrebbe passare.
Cordiali saluti

Dott. Marco Piancastelli
Casa di cura convenzionata
Specialista attività privata
Specialista in Ortopedia e traumatologia
CESENA (FC)

Ultime risposte di Scheletro e Articolazioni




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube