Tecniche di spazzolamento per una buona igiene orale

05 novembre 2018

News

Tecniche di spazzolamento per una buona igiene orale



Lo spazzolamento dei denti è una pratica essenziale per il buon mantenimento dell'igiene orale; è buona norma eseguire queste manovre ogni qual volta si abbia un contatto con il cibo, particolarmente se questo ha natura zuccherina.

La scelta dello spazzolino


Lo spazzolino deve essere cambiato molto di frequente; così facendo le setole saranno sempre elastiche e rimuoveranno al meglio la placca.
I batteri che possono colonizzare la superficie dello spazzolino non ritorneranno nella bocca del paziente e le setole usurate non "graffieranno" la superficie dentale.
La testa dello spazzolino deve essere proporzionata alla bocca; una testa piccola rende più agevoli le manovre di spazzolamento ma obbliga a una maggiore manualità.

Le tecniche di spazzolamento


Le tecniche di spazzolamento proposte sono numerose e si possono riassumere i principi con poche e semplici parole.

Le manovre di spazzolamento devono essere sempre orientate in un unico senso, ovvero dal margine gengivale verso la superficie dentale; mai agire in senso orizzontale, né con movimenti di "vai e vieni".

I primi porterebbero la placca tra un dente e l'altro, i secondi asporterebbero la placca e la riporterebbero nella stessa sede, rendendo inutile l'azione di spazzolamento.


Spazzolini elettrici

Un posto di particolare rilievo occupano gli spazzolini elettrici; molti di questi sono semplici, altri molto più sofisticati e dotati anche di accessori, quali la vibrazione ultrasonica.
Il dotarsi di uno spazzolino elettrico significa anche dotarsi di uno strumento che possa regolare il tempo di spazzolamento, che consenta una rimozione costante ed efficace della placca nei vari distretti del cavo orale e che elimini la manualità del singolo individuo.
Il mercato ne offre molte tipologie; per cominciare si potrebbe utilizzare uno spazzolino non sofisticato e, se gradito, sarà poi possibile acquisire modelli più raffinati che migliorino ulteriormente il livello di igiene orale; ingrediente essenziale per mantenere a lungo un'eccellente salute orale.


A cura di:
Professor Massimo Gagliani
Professore Associato di Malattie Odontostomatologiche presso l'Università degli Studi di Milano


Vedi anche:


Potrebbe interessarti
Contro l’alitosi: spazzolini linguali, collutori e igiene orale professionale
Bocca e denti
12 novembre 2018
Notizie e aggiornamenti
Contro l’alitosi: spazzolini linguali, collutori e igiene orale professionale
Perché e quando mettere l’apparecchio per i denti negli adulti
Bocca e denti
10 novembre 2018
Notizie e aggiornamenti
Perché e quando mettere l’apparecchio per i denti negli adulti
Perché e quando mettere l’apparecchio per i denti nei bambini
Bocca e denti
09 novembre 2018
Notizie e aggiornamenti
Perché e quando mettere l’apparecchio per i denti nei bambini
L'esperto risponde