Alimenti salutari: le nocciole

11 settembre 2021
Aggiornamenti e focus

Alimenti salutari: le nocciole



La dose consigliata giornaliera di questo benefico alimento si aggira intorno ai 30 grammi; meglio non eccedere, per non aumentare di peso.

Nocciole amiche della pelle


Ricche di grassi insaturi, cioè quelli che fanno bene perché aiutano a tenere bassi i livelli di colesterolo, le nocciole contengono anche molta vitamina E, una vera alleata di bellezza per la nostra pelle. E rappresentano lo snack ideale, come tutta la frutta secca.
Alcuni studi recenti riferiscono tra l'altro che il contenuto di vitamina E delle nocciole (100 grammi di questo frutto contengono circa l'80% del nostro fabbisogno giornaliero) si è dimostrato utile nella prevenzione di alcune forme di tumore, per esempio quello alla vescica. Non solo. Il consumo regolare di nocciole assicura un buon apporto di manganese, che a sua volta fa parte degli enzimi antiossidanti più potenti, prodotti dai mitocondri delle cellule, alle quali assicura una buona protezione da ogni forma degenerativa. Oltre a proteggere l'organismo dai processi di invecchiamento.

Nocciole: una buona protezione per ossa e muscoli


Eccezionale fonte di magnesio, le nocciole sono un ottimo aiuto per rinforzare lo scheletro e contrastare l'insorgere di patologie legate alle articolazioni e alla muscolatura. Il consumo regolare di 7-8 nocciole al giorno è consigliato soprattutto alle donne in menopausa, per consentire loro di immagazzinare il magnesio necessario a rinforzare le ossa e proteggerle dalla osteoporosi, i cui rischi aumentano col cessare dell'età fertile.

PiĆ¹ felici con le nocciole

L'altra sostanza presente in grandi quantità nelle nocciole è la vitamina B6 che ha un merito specifico: favorire la produzione degli amminoacidi di cui necessita il sistema nervoso centrale per funzionare correttamente. Oltretutto questa vitamina è determinante per la formazione della mielina, una sostanza del nostro organismo che aumenta l'efficienza degli impulsi nervosi. Ma non è tutto: la vitamina B6 è indispensabile per sintetizzare serotonina, melatonina e epinefrina, che sono trasmettitori del sistema nervoso e che assicurano il buonumore.



Tags:

Salute oggi:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
Filip Dudal: l'alimentazione che fa ingrassare e invecchiare
Alimentazione
18 ottobre 2021
Notizie e aggiornamenti
Filip Dudal: l'alimentazione che fa ingrassare e invecchiare
Attilio Speciani: Le intolleranze alimentari non esistono
Alimentazione
13 ottobre 2021
Notizie e aggiornamenti
Attilio Speciani: Le intolleranze alimentari non esistono