Cataratte

18 novembre 2020

Cataratte




07 novembre 2020

Cataratte

Ultima visita VnOD = 0, 6 VcOD = 0, 95 +1. 00 VnOS = 0, 85 VnOS = non segnalato Consigliato intervento bilaterale, fatti esami preoperatori. Da topografia: Non aspetti di ectasia iatrogena. Si segnala la presenza in periferia di distrofia tipo map subepiteliale inferiore in ambo gli occhi ed in OS anche dott. Superiore, non sintomatica. Questa distrofia potrebbe compromettere l'esito dell'intervento?esempio abberrazioni. . O visione non nitida?Grazie e cordiali saluti

Risposta del 18 novembre 2020

Risposta a cura di:
Dott. VINCENZO PICCINATO


Sinceramente con i valori di acutezza visiva segnalati, non consiglierei per ora l'intervento chirurgico. Dai dati inviati non si evince una precisa diagnosi di cataratta e neppure è ben chiara la situazione della cornea. Comunque le lesioni inferiori abitualmente non sono rischiose per un eventuale futuro intervento, mentre lo può essere una lesione superiore ( qui per altro non bene specificata) poiché l'intervento viene eseguito con una incisione corneale superiore. Il rischio è quello di un edema epiteliale, cioè di accumulo liquido nel tessuto della cornea. In ogni caso è opportuno conoscere i dati relativi agli esami preoperatori, soprattutto la pachimetria ( spessore ) corneale e la conta delle cellule endoteliali della cornea.

Dott. Vincenzo Piccinato
Continuità Assistenziale
Specialista in Oftalmologia
Pordenone (PN)

Ultime risposte di Occhio e vista

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa