Ematoma allo zigomo

27 aprile 2008

Ematoma allo zigomo




24 aprile 2008

Ematoma allo zigomo

Salve, la mia bimba di due anni, circa un mese e mezzo fa, ha preso una violenta botta sullo zigomo che le ha procurato un grosso ematoma che si è riassorbito nel giro di una decina di giorni. Ad oggi però persiste un rigonfiamento nel punto in cui ha battuto che al tatto risulta duro e più scuro, per intenderci meglio dello stesso colore della pelle che si presenta quando si stacca una crosticina. Volevo sapere se con il tempo questa sorta di "callo" si riassorbirà naturalmente oppure bisognerà intervenire chirurgicamente per andare a correggere l'inestetismo. Grazie

Risposta del 27 aprile 2008

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI SPORTELLI


L'evoluzione di una cicatrice si fa nell'arco di un anno e piu'. Aspetti prima di preoccuparsi. Comunque, considerando l'eta' della paziente, la riparazione tessutale sara' sicuramente perfetta!

Saluti
giosp@giosp. It
http://www. Giosp. It

Dott. Giovanni Sportelli
Specialista attività privata
Specialista in Dermatologia e venereologia
GROTTAGLIE (TA)

Ultime risposte di Pelle

Tags:


Vedi anche:
Ultimi articoli
Psoriasi, combattiamola anche a tavola
26 ottobre 2020
Notizie e aggiornamenti
Psoriasi, combattiamola anche a tavola
Orticaria, come riconoscerla
31 agosto 2020
Notizie e aggiornamenti
Orticaria, come riconoscerla
Meduse: le strategie giuste se si viene colpiti
17 agosto 2020
Notizie e aggiornamenti
Meduse: le strategie giuste se si viene colpiti
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa