Mancanza di calcio?

02 febbraio 2003

Mancanza di calcio?




27 gennaio 2003

Mancanza di calcio?

A MIO PADRE (49 ANNI) E' STATA RISCONTRATA, DOPO AVER EFFETT. UNA SCINTIGRAFIA ED UNA MOC UNA "ECCESSIVA" RIDUZIONE DI CALCIO. OLTRE A PROBLEMI RELATIVI ALLA CARTILAGINE ATTUALMENTE RISCONTRA FORTI DOLORI A MANI E PIEDI. LE DUE COSE POSSONO ESSERE COLLEGATE O DEVO RIVOLGERMI AD UN NEUROLOGO CALCOLANDO CHE MIO PADRE ASSUME ANTIDEPRESSIVI ED ANTIEPILETTICI (QUESTI ULTIMI DOPO UNA EMORRAGIA CELEBRALE).
INFINITAMENTE GRATA.

Risposta del 02 febbraio 2003

Risposta a cura di:
Dott. VINCENZO ROLLO


Le due cose sono probabilmente collegate, nel senso che è noto che i farmaci antiepilettici in particolari fanno perdere molto calcio alle ossa e quindi sono tra le cause di Osteoporosi ; non mi pare che serva un neurologo, bensì un medico che si occupi del problema Osteoporosi e Artrosi, reumatologo o fisiatra

. VINCENZO LANFRANCO ROLLO

Ultime risposte di Scheletro e Articolazioni




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa