Occhio sn

31 gennaio 2008

Occhio sn




26 gennaio 2008

Occhio sn

gentile dott. leggendo le domande fequenti sul vostro sito ho riscontrato che una persona è affetto della stessa malattia di mio padre cioè: Trombosi occhio sn con conseguente oscruramento dela vista. Volevo sapere se è possibile ffettuare delle iniezioni di AVASTINA e LUCETIL con quali risultati (anche un leggerissimo miglioramento andrebbe bene purchè ci sia) ed inoltre chi effettua l'intervento. Il caso è molto disperato grazie alle prossime

Risposta del 31 gennaio 2008

Risposta a cura di:
Dott. GENNARO TRAMONTANO


La terapia con iniezioni intravitreali di Avastin Lucentis o Macugen è indicata nei casi di Trombosi della vena centrale della retina qualora esista un edema maculare da membrana neovascolare sottoretinica; in questo caso esiste un aumento edemigeno dello spessore della retina centrale e questa terapia può risultare molto utile con probabili miglioramenti del visus. Faccia eseguire a Suo padre una fluorangiografia retinica oppure un esame OCT (tomografia a coerenza ottica della retina) con i quali capiremo se esiste edema maculare. In seguito mi contatti per un ulteriore consiglio. Cordialmente.

Dott. Gennaro Tramontano
Specialista attività privata
Specialista in Oftalmologia

Ultime risposte di Occhio e vista




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa