Polipo intra-uterino

21 ottobre 2005

Polipo intra-uterino




18 ottobre 2005

Polipo intra-uterino

Ho 31 anni e fra pochi mesi intendo cercare una gravidanza.
L'ultima ecografia transvaginale effettuata intorno ai giorni dell'ovulazione diceva:
utero RVF di dimensioni e morfologia regolare con ecostruttura omogenea.
Rima endometriale irregolare per la presenza di ecostruttura iperecogena a partire dal FONDO di 1, 2 cm x 0. 9 cm sospetto per polipo endometriale, da rivalutare in fase secretiva. Endometrio spessore max 10 mm.
La mia domanda è questa. secondo voi il fatto che il polipo sia sul FONDO dell'utero RVF può essere dannoso per un annidamento? Me lo toglierebbero ambulatorialmente o vista la posizione dovrò essere operata? Dopo quanto tempo posso iniziare a provare il concepimento?
Grazie e complimenti per il forum!
Emanuela

Risposta del 21 ottobre 2005

Risposta a cura di:
Dott. ORAZIO CARUSO


In genere l'intervento di asportazione del polipo endometriale comporta solamente un giorno di ricovero. Cordiali saluti.

Dott. orazio caruso
Specialista attività privata
Specialista in Ginecologia e ostetricia
VERONA (VR)

Ultime risposte di Salute femminile


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube