Viti nella colonna

17 ottobre 2008

Viti nella colonna




13 ottobre 2008

Viti nella colonna

Buongiorno, sono una ragazza di 29 anni e nel 1999 ho avuto un brutto incidente stradale che mi ha causato una lussazione vertebrale e la frattura dello sterno, tutto questo mi ha portato a subire tre interventi. Nell'ultimo intervento, nel 2001 in Francia, mi hanno inserito 4 viti ed una placca in corrispondenza del corpo di D11 e D12. Giornalmente ho dolori con i quali ho imparato a convivere, la situazione è stabile, sono conservati i metameri lombari, gli spazi intersomatici e gli spazi interspinosi. Le scrivo per chiederLe un consulto medico: se io decidessi di intraprendere una gravidanza a che rischi andrei incontro? La ringrazio e con l'occasione Le porgo cordiali saluti. Karol

Risposta del 17 ottobre 2008

Risposta a cura di:
Dott. VINCENZO ROLLO


non dovrebbero esserci problemi, a parte quelli relativi ad un eccessivo aumento del peso. . Ma questo vale per tutti.

Dott. Vincenzo Rollo
Casa di cura convenzionata
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia, agopuntura. . . )
Specialista in Medicina fisica e riabilitazione
LECCE (LE)

Ultime risposte di Scheletro e Articolazioni

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa