Afte

27 febbraio 2021

Afte


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


24 gennaio 2021

Afte

Soffro tantissimo di escoriazioni in bocca simile alle afte. . . Che guariscono solo con il deltacortene ma poi ogni 15 giorni appaiono di nuovo. . . Ho fatto la cura di aziotrapina e x anni nn ci ho piu sofferto. . . Come posso curarle senza l uso di quel farmaco? Sono disperata nn riesco a mangiare

Risposta del 27 febbraio 2021

Risposta a cura di:
Dott. CRISTOFORO CONDELLO


Buongiorno Signora,
un ottimo presidio, molto utile per ridurre i fastidiosissimi disturbi delle afte ed anche delle lesioni escoriative in bocca, potrebbe essere la terapia effettuata con applicazione topica di Ozono.
L'Ozono è un gas O3 le cui molecole sono formate da tre atomi d'ossigeno e l'ozonoterapia è dunque una “tecnica dolce” che in molte circostanze consente di ridurre o di eliminare l’uso dei farmaci.
Essa sfrutta le potenzialità dell’ozono, un gas che possiede una potentissima azione antibatterica e antivirale e che è in grado di stimolare aiutare e velocizzare i processi di guarigione dei tessuti.
L’ozonoterapia in campo odontoiatrico rappresenta una tecnologia molto innovativa e fornisce una grande e nuova opportunità terapeutica per i Pazienti.
La somministrazione topica (ossia a diretto contatto con le lesioni) di questo gas si è dimostrata in grado di portare concreti benefici anche nella cura delle aftosi, con una remissione dei sintomi che solitamente avviene dopo pochi minuti di applicazione sulla lesione.
Talvolta, in associazione alle applicazioni topiche del gas, è utile adoperare gel ozonizzati (da stendere direttamente sulle lesioni) e collutori ozonizzati che soprattutto in quei pazienti soggetti ad aftosi ricorrenti tendono, a lungo andare, a ridurre la frequenza di comparsa delle lesioni.

Dott. Cristoforo Condello
Specialista attività privata
ROMA (RM)

Ultime risposte di Bocca e denti

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
Turismo odontoiatrico: una scusa per andare in vacanza all’estero
Bocca e denti
08 aprile 2021
Notizie e aggiornamenti
Turismo odontoiatrico: una scusa per andare in vacanza all’estero
Dal dentista in sicurezza. Intervista al professor Enrico Gherlone
Bocca e denti
26 marzo 2021
Notizie e aggiornamenti
Dal dentista in sicurezza. Intervista al professor Enrico Gherlone
Stomatiti e afte: sintomi, cause e rimedi
Bocca e denti
23 febbraio 2021
Sintomi
Stomatiti e afte: sintomi, cause e rimedi