Macchie rosacee che diventano bianche

16 maggio 2008

Macchie rosacee che diventano bianche




12 maggio 2008

Macchie rosacee che diventano bianche

Gentile Dottore, mi compaiono saltauriamente sul collo, dietro la schiena, sulle spalle e le braccia macchie rosacee tondeggianti vicine l'una all'altra che con l'esposizione al sole diventano bianche. Ho girato vari dermatologi e istituti di dermatologia. Il dermatologo che mi visitava quando la macchia era di colore bianco diceva che si trattava di funghi della pelle (ho effettuato una cura antimicotica per parecchio tempo senza risultati). Il dottore che invece vedeva le macchie rosacee riteneva fossero dovute ad una disidratazione della pelle (le macchie si presentano come desquamate) e mi consigliava creme idratanti e raggi UV. Ancora non sono riuscita a risolvere il problema e ho consultato in questi anni almeno 5 dermatologi diversi. Le macchie spariscono da sole una volta andata via l'abbronzatura ma si ripresentano puntualmente ogni 2-3 mesi. So che è difficile valutare il caso dall'esterno, ma può consigliarmi almeno delle analisi da fare per verificare di cosa realmente si tratta? Grazie per l'aiuto.

Risposta del 16 maggio 2008

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI SPORTELLI


Si tratta quasi certamente della Pityriasis Versicolor, una comunissima infezione micotica. Si chiama "versicolor" appunto perche' le macchie cambiano colore nel corso del tempo. Con la terapia antimicotica spariscono, ma, nei soggetti che hanno una pelle recettiva per questo fungo, ricompaiono puntualmente dopo alcuni mesi. Oltre alla terapia d'attacco, bisogna praticare una terapia di mantenimento, per evitare le recidive. E questo per alcuni anni. E' conveniente fare dei cicli di terapia con antimicotici per via generale, oppure applicare almeno una volta la settimana un antimicotico sulla pelle, oppure sostituire almeno una volta la settimana il normale bagno schiuma con una schiuma antimicotica. Il trattamento deve essere regolare, perche' per alcuni anni l'infezione sara' sempre in agguato. L'unica analisi che puo' essere indicata per confermare la diagnosi e' l'esame micologico.

Saluti
giosp@giosp. It
http://www. Giosp. It

Dott. Giovanni Sportelli
Specialista attività privata
Specialista in Dermatologia e venereologia
GROTTAGLIE (TA)

Ultime risposte di Pelle




Vedi anche:
Ultimi articoli
Orticaria, come riconoscerla
31 agosto 2020
Notizie e aggiornamenti
Orticaria, come riconoscerla
Meduse: le strategie giuste se si viene colpiti
17 agosto 2020
Notizie e aggiornamenti
Meduse: le strategie giuste se si viene colpiti
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa