Tascha gengivale in tao

27 settembre 2013

Tascha gengivale in tao


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


25 settembre 2013

Tascha gengivale in tao

Salve gent. dottori, sono in terapia TAO per fibrillazione atriale parossistica. Nel lavarmi i denti, sentendo dolore massaggiando con lo spazzolino la zona molare dx superiore, ho scoperto una tasca geng. di cui il mio dentista da poca importanza. . . Ha cmq provveduto a trattare la zona pulendola con il classico ferretto, e mi ha fatto una medicazione definita da lui di anti-sensibiltà! IL fastidio però è cmq peristente ogni qualvolta mi lavo i denti toccando la zona gengivale in questione. Pertanto non vedo l'ora di recarmi al prox appuntamento per chiedere chiarimenti! Ma eccomi alla domanda: essendo scoagulata come previsto per il mio range, vorrei gentilmente sapere se la scoagulazione potrebbe favorire o accellelare una endocardite. . . Sono preoccupata! (cuore definito sostanzialmente sano)
GRAZIE MILLE ANTICIPATE e cordiali saluti.

Risposta del 27 settembre 2013

Risposta a cura di:
Dott. DIEGO RUFFONI


Gentile utente, la scoagulazione e l'endocardite sono due campi differenti non associati tra di loro, lei può sottoporsi tranquillamente a interventi odontoiatrici, ma deve ricordarsi sempre di avvertire l'odontoiatra delle sue terapie e delle patologie.
Dott. Ruffoni Diego.

Dott. Diego Ruffoni
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Universitario
Odontoiatra
Specialista in Odontoiatria
Mozzo (BG)

Ultime risposte di Bocca e denti

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa