Melone caramellato al forno, decorato con fondente nero e profumato alla cannella

12 agosto 2016

Dolci

Melone caramellato al forno, decorato con fondente nero e profumato alla cannella



Melone caramellato al forno, decorato con fondente nero e profumato alla cannella


Il melone, oggi lo prepariamo al forno, squisito ed elegante, con cioccolato nero e cannella, adatto a concludere una colazione o una cena estive, accompagnato a piacere da una pallina di gelato.

Il melone sotto la lente
  • È una manna per la vista. Il mix di betacarotene e vitamine contenuto nel melone aiuta a prevenire le malattie che possono colpire gli occhi, come la cataratta e la degenerazione maculare.
  • Ricco di acqua e sali minerali, molto idratante, il melone protegge e nutre la pelle, rendendola più bella e luminosa (tant'è che esistono maschere di bellezza, casalinghe, che utilizzano la polpa del melone). In più, protegge l'epidermide dai raggi solari: infatti è uno di quei cibi che se consumati regolarmente prima di esporsi al sole, agevola la produzione di melanina e dunque l'abbronzatura.
  • È un ottimo tonico: grazie ai suoi fitonutrienti, il melone è in grado di svolgere un'azione ricostituente in generale e protettiva del sistema immunitario, prevenendo infezioni di natura virale.
  • Fa bene alle ossa. Riducendo lo stress ossidativo con le sue proprietà antiossidanti, il melone agisce in maniera ottimale su muscoli e articolazioni.
  • Essendo il melone un'ottima fonte di vitamine A e C, tre fette di melone assicurano la dose ottimale di una combinazione utile di nutrienti per il nostro benessere.
  • La polpa del melone giallo, in particolare, protegge l'epitelio intestinale: l'Istituto francese per la Ricerca Agricola ha confermato, in seguito ad una ricerca pubblicata sulla rivista Nutrition, che l'alto contenuto di beta-carotene del melone aiuta ad abbassare il livello di proteine che possono minare il benessere dell'intestino.
  • Studi recenti hanno dimostrato che il melone aiuterebbe il corpo a regolare il livello dello zucchero nel sangue, migliorando il metabolismo dell'insulina.
  • Alcuni studiosi argentini e tedeschi infine sostengono che il melone agisca sulla fluidità del sangue, contrastando l'aggregazione piastrinica e rivelando così doti di cardio-protettore.
  • Frutto antichissimo (lo coltivavano già i Persiani 5.000 anni fa), il melone è un toccasana per la salute. Una delle sue più importanti virtù è quella di essere altamente antiossidante e antinfiammatorio, e questo grazie al betacarotene di cui la sua polpa arancione del frutto è ricchissima. Ormai sappiamo quanto faccia bene all'organismo umano questa sostanza, che è in grado di prevenire anche la degenerazione cellulare e dunque i tumori.

INGREDIENTI
  • 1 melone medio-grosso
  • 2 cucchiai di zucchero integrale di canna
  • 100 g di cioccolato fondente nero
  • Cannella q.b.
  • Gelato alla vaniglia, a piacere



PREPARAZIONE
  1. Lavate bene, anche con una spazzola per alimenti se serve, il melone, poi asciugatelo altrettanto bene. Tagliate le due calotte ed eliminate i semi all'interno del frutto aiutandovi con un cucchiaio. Dividete il melone in 4 fette piuttosto spesse (circa 1,5 cm di spessore).
  2. Foderate una teglia con carta da forno. Appoggiatevi le fette di melone e cospargetele con lo zucchero che avrete miscelato a un poco di cannella in polvere (evitando il buco). Infornate a 200° per circa 20 minuti finché lo zucchero comincia a caramellare. Poi togliete dal forno e lasciate raffreddare.
  3. Nel frattempo sciogliete a bagnomaria il cioccolato fondente.
  4. Adagiate le fette caramellate sul piatto: aiutatevi con due cucchiai per non romperle. Se vi piace, ponete al centro una pallina di gelato alla vaniglia, poi coi rebbi di una forchetta intinta nella cioccolata, o calandola da un cucchiaino, disegnate dei geroglifici sulle fette di melone. Se gradita, fare scendere sul vostro dessert al melone caramellato un'altra spolveratina di cannella.



«Il melone è una frutta zuccherina, ma le calorie che contiene sono piuttosto limitate: circa 40 per 100 grammi. È considerato un frutto molto gustoso, saziante e dissetante, grazie all'alto contenuto di acqua. Per questo motivo aiuta anche a prevenire la disidratazione. Un vasetto di yogurt magro abbinato a una fetta di melone tagliato a pezzettini è un ottimo spuntino per chi è a dieta; leggermente lassativo, è rinfrescante ed è inoltre adatto a chi soffre d'anemia essendo ricco di ferro».

* Prof.ssa Evelina Flachi, specialista in Scienza dell'alimentazione-Nutrizionista.
Collabora con La Prova del cuoco, Raiuno, ed è presidente della Fondazione italiana per l'educazione alimentare

  • Come scegliere un buon melone? Il melone maturo deve avere un colore giallo profondo, intenso, piuttosto scuro. Se picchiettato con le nocche, non deve produrre alcun suono. La scorza deve essere intatta.
  • Il melone maturo va conservato in frigorifero, nello scomparto della frutta e verdura, e mai sotto i 5 gradi.
  • Però è opportuno proteggere le verdure dal melone, poiché contiene sostanze che potrebbero deteriorarle. Ma per questo è sufficiente isolare il frutto all'interno di un sacchetto di carta.
  • Il melone giallo è noto anche come melone d'inverno e può essere conservato più a lungo dell'altro. Ha la polpa carnosa, ed è più ricco di acqua di quello arancione.
  • Il melone Cantalupo invece ha la buccia liscia, ed è più aromatizzato e profumato degli altri.
  • In cucina, tutti i tipi di melone si prestano a preparazioni dolci e salate; anzi, l'abbinamento con queste ultime è particolarmente gradito per via del contrasto con il sapore naturalmente dolce del melone.


A cura di Gloria Brolatti
Giornalista e food blogger
www.emoticibo.com


Vedi anche:


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO



Calcolo del peso ideale


Potrebbe interessarti
Mele, un concentrato di sostanze benefiche per l'organismo
Alimentazione
22 settembre 2018
Notizie e aggiornamenti
Mele, un concentrato di sostanze benefiche per l'organismo
Melanzane, ortaggio benefico ma attenzione ai condimenti
Alimentazione
15 settembre 2018
Notizie e aggiornamenti
Melanzane, ortaggio benefico ma attenzione ai condimenti
L’oliva e i grassi buoni che fanno bene al cuore
Alimentazione
08 settembre 2018
Notizie e aggiornamenti
L’oliva e i grassi buoni che fanno bene al cuore
L'esperto risponde